fitoterapia.it
 
articoli e notizie
cerca in base all'uso:
  
Gli alimenti per la salute » CAFFÈ
CAFFÈ
(Coffea Arabica)

FAMIGLIA: Rubiaceae
caffe

CAFFÈ | FAQ

HABITAT: è originario delle zone montagnose dell'Etiopia, ma è attualmente coltivato in molti paesi a clima temperato caldo, in particolare in Brasile.
La somministrazione di caffè ad un gruppo di 20 volontari sani per bocca a dosi progressivamente crescenti (32, 64, 128 e 256 mg al giorno di caffeina in un'unica dose) ha dimostrato di aumentare il livello di vigilanza e il tempo di reazione visivo già alla dose più bassa, senza causare l'insorgenza di effetti collaterali fino alla dose di 128 mg. Alla dose più elevata causava nervosismo, insonnia e tremori in circa il 5% dei soggetti.
A livello cardiovascolare stimola la forza contrattile del cuore, aumenta il consumo di ossigeno da parte di quest'organo e ha una moderata azione vasodilatatrice periferica e diuretica. Aumenta anche il battito cardiaco e può quindi provocare tachicardia.
La caffeina aiuta l’organismo a bruciare i grassi depositati soprattutto nel tessuto adiposo sottocutaneo, e può quindi essere utile in corso di cure dimagranti.
Va usato con una certa cautela in soggetti che hanno la pressione arteriosa alta o che presentano tachicardia.
E' stato dimostrato che la caffeina viene eliminata con le urine, dove viene ritrovato circa l'1% della dose assunta per via orale, con un massimo dopo circa 3 ore dall'assunzione. Quindi la presenza nelle urine di quantità di caffeina pari o superiori a 15 microgrammi per ml di urina indica che sono state assunte forti quantità di questa sostanza, il che porta alla squalifica nel caso di atleti agonisti.

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitÓ di assorbimento, l’indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it