fitoterapia.it
 
articoli e notizie
Articoli e notizie »

Notizie in archivio

A cura di Antonello Sannia, presidente della SIMN (Società Italiana Medicina Naturale)

La maca per favorire il desiderio sessuale
Uno studio clinico controllato ha valutato l’effetto di un estratto di maca sulla performance di durata e sul desiderio sessuale di ciclisti agonisti.
Stone M. et al. Uno studio clinic per valutare l’effetto di un estratto di maca sull’attività fisica e su quella sessuale in soggetti sportivi. . J Ethnopharmacol. 2009 Sep 22. [Epub ahead of print].

Melaleuca contro i batteri gram + e gram -
Uno studio in laboratorio ha valutato l’efficacia dell’associazione tobramicina + olio di melaleuca contro batteri gram + e gram -.
D’Arrigo M. et al. Il sinergismo d’azione tra l’olio di melaleuca e un antibiotic, la tobramicina, contro due batteri, lo Stafilococco aureo e l’Escherichia coli. .Phytomedicine. 2009 Aug 19. [Epub ahead of print].

I benefici del’olivo contro il diabete e come antiossidante
Uno studio nel ratto ha valutato l’azione antidiabetica e antiossidante dell’oleuropeina e dell’idrossitirosolo.
Jemai H. et al. Azione antidiabetica e antiossidante dell’idrossitirosolo e dell’oleuropeina estratte dale foglie dell’olivo in ratti diabetici. . J Agric Food Chem. 2009 Sep 2. [Epub ahead of print].

Il rusco per l’insufficienza venosa cronica
Uno studio clinico controllato ha valutato l’effetto del rusco sull' insufficienza venosa cronica.
Guex J.J. et al. Effetto dell’associazione estratto di rusco + vitamina C + esperidina metilcalcone sui disturbi di pazienti con insufficienza venosa cronica alle gambe. . Phlebology. 24(4):157-65, 2009.

La serenoa nell’ipertrofia prostatica benigna
Uno studio clinico controllato ha valutato l’effetto della somministrazione di serenoa in pazienti affetti da ipertrofia prostatica benigna.
Tuncel A. et al. Gli effetti della somministrazione per un breve periodo sul sanguinamento operatorio e sui vasi della prostata dell’estratto lipido sterolico di serenoa e della dutasteride (un farmaco antiprostatico) in pazienti operati  di prostatectomia per via transuretrale. Scand J Urol Nephrol. 2009 Aug 9:1-6. [Epub ahead of print].

I benefici della soia nella riduzione del testosterone nell’uomo
Uno studio ha analizzato tutti i dati oggi disponibili (Giugno 2009) per valutare se gli isoflavoni o le proteine di soia avessero un effetto estrogenico nell’uomo riducendo il testosterone.
Kenny A.M. et al. Le proteine della soia combinate con gli isoflavoni di soia influiscono positivamente sulla densità ossea della donna in menopausa. Am J Clin Nutr. 90(1):234-42, 2009.

La soia per ostacolare l’osteoporosi
Uno studio clinico ha valutato l’effetto del consumo cronico di una dieta ricca di soia per ostacolare la progressione dell’osteoporosi nella donna in menopausa.
Hamilton-Reeves J.M.et al. Gli studio clinici finora disponibili indicano che gli isoflavoni di soia non alterano I livelli di testosterone nel sangue nell’ maschio. Fertil Steril. 2009 Jun 11. [Epub ahead of print].

Ginkgo biloba per la congiuntivite allergica stagionale
Uno studio clinico ha valutato l’effetto del Ginkgo biloba nel trattamento della congiuntivite allergica stagionale.
Russo V. et al. Studio per valutare l’efficacia del Ginkgo biloba nel trattamento della congiuntivite allergica. Eur J Ophthalmol. 19(3):331-6, 2009.

Ginkgo biloba per l’ostruzione arteriosclerotica delle arterie delle gambe
Uno studio (Aprile 2009) ha valutato i dati clinici oggi disponibili sull’effetto del ginkgo biloba in pazienti colpiti da claudicatio intermittens (ostruzione arteriosclerotica delle arterie delle gambe).
Nicolai S.P. et al. Una valutazione globale dei dati esistenti sull’effetto del Ginkgo biloba in caso di ostruzione arteriosclerotica delle arterie delle gambe (cleudicatio intermittens). Cochrane Database Syst Rev. 2009 Apr 15;(2):CD006888, 2009.

L’echinacea per le vie aeree
Uno studio ha valutato l’effetto di un estratto secco di echinacea purpurea sulla produzione di citochine proinfiammatorie causata dai virus in cellule epiteliali bronchiali umane.
Sharma L. et al. Un estratto secco idroalcoolico di Echinacea purpurea ostacola la produzione di sostanze infiammatorie in seguito a infezione virale. Antiviral Res. 83(2):165-70, 2009.

I benefici del carciofo nell’epatite virale tipo C
Uno studio clinico ha valutato l’effetto di un estratto di carciofo in pazienti affetti da epatite virale tipo C
Huber R. et al. Uno studio per valutare l’effetto di un estratto di carciofo in pazienti con epatite cronica di tipo C. Phytomedicine. 2009 May 7. [Epub ahead of print].

Il biancospino per il cuore
Uno studio nel ratto ha valutato l’effetto di un estratto di biancospino sul rimodellamento e sulla funzionalità del ventricolo sinistro.
Hwang H.S. et al. Gli effetti di un estratto di biancospino sulla progressione dello scompenso cardiaco in un modello di stenosi aortica nel ratto. Pharmacotherapy. 29(6):639-48, 2009.

Azione antibatterica del Timo
Uno studio ha esaminato l’azione antibatterica del carvacrolo e del timolo sui batteri responsabili della mastite.
FONTE: Ananda-Baskaran S. et al. L’effetto antibatterico dei componenti del timo (timolo e carvacrolo) sui batteri principali responsabili della mastite. J Dairy Sci. 92(4):1423-9, 2009.

Cistiti e infezioni urinarie
Uno studio ha esaminato la letteratura clinica esistente sull’utilizzo del cranberry nella prevenzione e nel trattamento delle infezioni urinarie.
FONTE: Nergard C.S. et al. Il ruolo dell’estratto di cranberry nella prevenzione e nel trattamento delle cistiti ricorrenti. Tidsskr Nor Laegeforen. 129(4):303-4, 2009

L’alcool inibisce la fibrinolisi
Uno studio sull'effetto di alte dosi di vino rosso sugli esami del sangue relativi all'aterosclerosi e alla fibrinolisi.
FONTE: T.O. et al. Una dose elevata di vino rosso inibisce la fibrinolisi e può aumentare la mortalità cardiovascolare. Eur J Cardiovasc Prev Rehabil. 2009 Mar 7.

Epatite virale e trattamenti con la silimarina
Uno studio ha valutato se la silimarina potesse migliorare i sintomi, i decorso e gli esami di laboratorio in pazienti affetti da epatite acuta di qualsiasi origine.
FONTE: El-Kamary S.S. et al. Studio clinico per valutare l’efficacia e la sicurezza d’uso della silimarina sui sintomi e sul decorso dell’epatite virale. Phytomedicine. 2009 Mar 18

Valeriana contro l’insonnia
Uno studio indica che l'estratto secco di valeriana migliora il sonno e riduce i sintomi tipici della sindrome delle gambe senza riposo in pazienti affetti da questa malattia e da insonnia.
FONTE: Cuellar N.G. et al. Studio clinico per valutare se un estratto di valeriana possa migliorare I sintomi di pazienti con il disturbo delle gambe senza riposo, Altern Ther Health Med. 15(2):22-8, 2009.

L’agnocasto riduce la sindrome premestruale
Uno studio clinico ha valutato l’effetto dell’estratto di agnocasto in donne affette da sindrome premestruale.
FONTE: He Z. et al. Uno studio fatto in Cina per valurare l’efficacia di un estratto di agnocasto nel migliorare i sintomi della sindrome premestruale. Maturitas. 2009 Mar 6.

L'iperico e i suoi effetti sulla depressione moderata
Uno studio ha valutato l’effetto a lungo termine dell’estratto di iperico in pazienti con depressione moderata.
FONTE: Brattstrom A. et al. Studio per valutare l’effetto a lungo termine dell’estratto di iperico in pazienti con depressione moderata. Phytomedicine. 16(4):277-83, 2009

Insufficienza erettile: un aiuto dall'estratto di Maca
L'effetto dell'estratto di maca sul benessere psico-fisico e sull'attività sessuale
FONTE: Zenico T. et al. Studio per valutare l’effetto di un estratto di maca sul benessere psico-fisico e sull’attività sessuale di soggetti con moderata impotenza sessuale. Andrologia. 41(2):95-9, 2009

Il salice allevia i dolori reumatici
Sull'efficacia dell'estratto di salice nel ridurre i dolori reumatici
FONTE: Vlachojannis J.E. et al. Studio dell’efficacia dell’estratto di salice nel ridurre i dolori reumatici. Phytother Res. 2009 Jan 12.

L’estratto secco d’iperico riduce i disturbi della menopausa?
Uno studio clinico ha valutato l’effetto dell’estratto di iperico sui sintomi e sulla qualità della vita di donne in menopausa
FONTE: Al-Akoum M. et al. Gli effetti dell’estratto di iperico sulle vampate di calore e sulla qualità della vita in donne all’inizio della menopausa. Menopause. 2009 Feb 3

Serenoa, ortica, quercina e curcuma contro la prostatite batterica
Uno studio clinico ha valutato l’effetto della combinazione di un estratto di serenoa e un estratto di ortica o della combinazione quercetina, curcumina e prulifloxacina in pazienti con una prostatite cronica batterica
FONTE: Cai T. et al. Un estratto di serenoa abbinato a un estratto di ortica (ProstaMEV((R))) o alla quercetina e alla curcumina (FlogMEV((R)) possono migliorare l’efficacia della prulifloxacina, un antibiotico specifico per le infezioni delle vie urinarie. Int J Antimicrob Agents. 2009 Jan 30.

Alcool e mortalità cardiovascolare
Uno studio che valuta l’associazione tra la quantità di alcool ingerita e la mortalità cardiovascolare.
FONTE: Snow W.M. et al. Studio clinico per valutare l'associazione tra la quantità di alcool ingerita e la mortalità cardiovascolare. Age Ageing. 38(2):206-12, 2009

L'effetto anti-ulcera della curcuma
Uno studio ha esaminato l'azione antiulcera della bisdemetossicurcumina e della curcumina in un modello di ulcera peptica sperimentale.
FONTE: Mahattanadul S. et al. Valutazione dell’effetto antiulcera della curcumina e della bisdemetossicurcumina in laboratorio e nel ratto. Phytomedicine. 16(4):342-51, 2009.

La soia e l'osteoporosi
Gli effetti della genisteina, un isoflavoni della soia, sulle ossa delle donne in menopausa
FONTE: Atteritano M. et al. Gli effetti della genisteina, un isoflavoni della soia, sull’osso di donne in menopausa. Osteoporos Int. 2009 Feb 24

Demenza senile: un aiuto dal ginkgo biloba
Uno studio clinico ha valutato l'effetto dell'estratto di Ginkgo biloba chiamato EGB761 demenza senile
FONTE: Napryeyenko O. et al. Studio clinico sull’efficacia e sulla tollerabilità dell’estratto di Ginkgo biloba chiamato EGB761 a seconda del tipo di demenza senile. J Neurol Sci. 2009 Mar 13.

Aglio e cipolla alleati contro l'infarto
Uno studio clinico di popolazione ha valutato la correlazione tra il consumo di aglio e/o cipolla e il rischio di infarto miocardico acuto.
FONTE: Galeone C. et al. Studio sul rapporto tra l’ingestione di aglio e/o cipolla e il rischio di infarto miocardico in Italia. Eur J Nutr. 48(2):120-3, 2009.

Il gel di Aloe favorisce la cicatrizzazione
Uno studio ha valutato l’effetto del gel di aloe a livello dermatologico sia in laboratorio sia su esseri viventi.
FONTE: Feily A. et al. Uno studio globale sull’effetto del gel di aloe in dermatologia. G Ital Dermatol Venereol. 144(1): 85-91, 2009.

Frutta e verdura per il cervello
I consumi di frutta, verdure e grassi avrebbero un ruolo importante sulla performance scolastica dei bambini.
FONTE:Florence M.D. et al. Frutta e verdura migliorano la pagella. Journal of School Health, Vol. 78, No. 4, 2008

L'azione dell'aglio sull'adenosina difosfato
Uno studio in laboratorio ha esaminato l'azione antiaggregante piastrinica di una polvere di aglio ottenuta per macerazione di bulbi di aglio freschi.
FONTE: Hiyasat B. et al. Studio per valutare l’azione antiaggregante piastrinica dell’aglio. Pharmacology. 83(4):197-204, 2009

Studi sull'efficacia della Boswellia
Una valutazione sistematica (Dicembre 2008) ha valutato quale fosse l’effetto anti-infiammatorio della boswellia sulla base degli studi clinici finora pubblicati
FONTE: Ernst E. et al. Una valutazione sistematica degli studi clinici sulla boswellia. BMJ. 337:a2813, 2008

L'estratto di carciofo agisce sulla motilità intestinale
Uno studio indica che gli estratti di carciofo riducono l’eccessiva motilità intestinale tipica della sindrome dell’intestino irritabile.
FONTE: Verspohl E.J. et al. Gli effetti di due estratti di carciofo sulla motilità intestinale nel ratto. Phytomedicine. 2008 Apr 16

Efficacia dell'iperico contro la depressione maggiore
Una valutazione globale dell'efficacia e della tollerabilità dell'iperico nel trattamento della depressione maggiore in paragone con i farmaci antidepressivi più recenti.
FONTE: Rahimi R. et al. Prog Neuropsychopharmacol Biol Psychiatry. 2008 Nov 12. [Epub ahead of print].

Effetti della genisteina di soia sull'aterosclerosi
La genisteina inibisce lo sviluppo dell’aterosclerosi inibendo la produzione di fattori che la favoriscono in ratti privi di recettori per il colesterolo LDL.
FONTE: Wang J. et al. Can J Physiol Pharmacol. 86(11):777-784, 2008.

Azione protettiva del Ginkgo Biloba
L'estratto secco titolato e standardizzato di Ginkgo biloba EGB761 protegge l'endotelio contro i danni causati ad esso dalle LDL ossidate.
FONTE: Pierre S.V. et al. Cell Mol Biol (Noisy-le-grand). 54 Suppl:OL1032-42, 2008.

L'effetto dell'iperico sul metabolismo
L’effetto dell’iperico sul metabolismo e sull’eliminazione della finasteride, un farmaco contro l’ipertrofia prostatica, nell’uomo.
FONTE: Lundahl A. et al. Eur J Pharm Sci. 2008 Nov 27. [Epub ahead of print].

La genisteina di soia migliora il metabolismo del glucosio
Uno studio clinico rigoroso ha valutato l’effetto della genisteina sul rischio cardiovascolare e ha trovato che dipende in parte dalle condizioni metaboliche.
FONTE: Villa P. et al. J Clin Endocrinol Metab. 2008 Nov 18. [Epub ahead of print].

La genisteina di soia abbassa la frequenza delle vampate di calore
Uno studio sul principale isoflavone contenuto nella soia e sulla sua azione sulle vampate di calore, sull'utero e sull'epitelio vaginale nella donna in manopausa.
FONTE: D’Anna R. et al. Menopause. 2008 Nov 20. [Epub ahead of print].

Estratto di centella per mantenere giovane la pelle
Uno studio nell’uomo ha valutato gli effetti a lungo termine di una crema a base di medecassoside estratto dalla centella e di vitamina C sui Danni causati alla pelle dai raggi ultravioletti.
FONTE: Haftek M. et al. Exp Dermatol. 17(11):946-52, 2008.

L'azione della cimicifuga sui disturbi neurovegetativi della menopausa
Una valutazione globale degli effetti della cimicifuga sui disturbi neurovegetativi della menopausa.
FONTE: Palacio C. et al. Drugs Aging. 26(1):23-36. doi: 10.2165/0002512-200926010-00002, 2009.

Effetti del guggul su trigliceridi e colesterolo
Uno studio clinico sull'effetto della resina di guggul sul colesterolo nell'uomo.
FONTE: Nohr L.A. et al. Complement Ther Med. 17(1):16-22, 2009.

Effetti del biancospino sugli scompensi cardiovascolari
I risultati di uno studio clinico sull’efficacia e sulla sicurezza d’uso di un estratto secco di biancospino chiamato Ws1442 in pazienti con scompenso cardiaco.
FONTE: Holubarsch C.J. et al. Eur J Heart Fail. 10(12):1255-1263, 2008.:

L'echinacea aiuta a combattere il raffreddore
Uno studio per valutare l’azione anti-infiammatoria di un estratto di Echinacea.
FONTE: Sharma M. et al. Phytother Res. 2008 Dec 23. [Epub ahead of print]

Azione antiossidante dell'estratto di finocchio
Gli effetti benefici di un estratto di finocchio sui danni alla mucosa dello stomaco provocati dall’alcool nel ratto
FONTE: Birdane F.M. et al. World J Gastroenterol. 13(4):607-11, 2007.

La serenoa è efficace nel trattamento dell’ingrossamento benigno della prostata
L’estratto lipido sterolico di serenoa è efficace e ben tollerato nel trattamento dell’ingrossamento benigno della prostata.
FONTE: Dedhia R.C. et al. J Urol. 179(6):2119-25, 2008.

L’effetto del policosanolo da canna da zucchero sul livello del colesterolo
Uno studio clinico ha valutato l’effetto del policosanolo da canna da zucchero in soggetti adulti con ipercolesterolemia moderata.
FONTE: Dulin M.F. et al., Am J Clin Nutr. 84(6):1543-8, 2006.

Il cardo mariano può ridurre la fibrosi epatica
Lo studio indica che la silimarina può ridurre la fibrosi epatica causata dal tetracloruro di carbonio nel ratto.
FONTE: Tsai J.H. et al. J Viral Hepat. 15(7):508-14, 2008.

Passiflora contro l’ansia pre-operatoria
L’estratto secco di passiflora può ridurre l’ansia da intervento chirurgico senza causare un’evidente sedazione.

Il ginseng contro i danni del morbo di Alzheimer
La polvere di ginseng può favorire la performance cognitiva in pazienti colpiti da morbo di Alzheimer.

L’olivo contro i grassi e i radicali liberi nel sangue
Riduce i grassi nel sangue e combatte i radicali liberi nel ratto a dieta ricca di grassi.

Ginkgo biloba contro il diabete
Schneider R. et al. L’effetto dell’estratto di ginkgo biloba chiamato EGB761 sull’ischemia cardiaca nel ratto diabetico. Histol Histopathol. 23(7):807-17, 2008.

Equolo contro i disturbi della menopausa
Jou H.J. et al. L’effetto della produzione intestinale di equolo sui disturbi della menopausa in donne che prendevano gli isoflavoni della soia. Int J Gynaecol Obstet. 102(1):44-9, 2008.

Azione dell'acerola contro i radicali liberi
Hanamura T. et al. Valutazione della tossicità di un estratto di acerola ricco di polifenoli nel ratto. J Food Sci. 73(4):T55-61, 2008.

La dieta mediterranea modula la glicemia
Le diete dimagranti potrebbero essere adattate alle preferenze personali senza sacrificarne l'efficacia.

Un vaccino edibile contro l'Alzheimer
Potrebbe ritardare e rallentare il decorso della demenza.

Semi protettivi per i neuroni
L'estratto dei semi d'uva rossa potrebbe essere utilizzato per contrastare il morbo di Alzheimer.

Prugne secche per ossa più forti
Un nuovo studio americano promette ossa più resistenti a chi mangia le prugne secche.

Vino rosso contro l’ipertensione
Uno studio nel ratto ha valutato l’effetto cronico degli OPC del vino rosso sulle caratteristiche funzionali e strutturali dei vasi sanguigni arteriosi cerebrali in animali cronicamente ipertesi.

Lo zenzero è più efficace della vitamina B6 contro la nausea in gravidanza
Uno studio indica che lo zenzero è significativamente superiore alla vitamina B6 nell’alleviare la nausea gravidica.

Cicoria contro il colesterolo cattivo
Uno studio indica che l’inulina ha svariati effetti positivi sull’intestino del coniglio e tende a ridurre il colesterolo totale e ad aumentare il colesterolo HDL.

Frutta e verdura riducono il rischio diabetico
Diabetes Care online 2008, pubblicato il 4 aprile.

Un aumento del consumo quotidiano di frutta e verdura potrebbe essere d'aiuto per perdere peso
Nutraingredient.com Europe Daniela Saes Sartorelli et al. Nutrition Research 2008, Issue 28; 233-238

Il guaranà riduce l'affaticamento mentale
Appetite. 2007 Oct 30.

Ginseng e lievito di birra stimolano la vitalità fisica e mentale
J Vet Pharmacol Ther. 30(4):295-304, 2007.

Diabete: caffè di nuovo sotto accusa. Potrebbe aumentare la glicemia
Diabetes Care

Effetti di aglio e ginkgo biloba sull'aggregazione piastrinica
Phytomedicine. 14(7-8):447-51, 2007.

Scarsi effetti degli isoflavoni di soia sulla funzionalità mentale
Menopause. 14(3 Pt 1):489-99, 2007.

Effetti dell'estratto di iperico sul colesterolo
Eur J Clin Pharmacol. 63(10):913-6, 2007.

Bere regolarmente poco vino riduce il rischio di infarto
Addiction. 2007 Mar 16.

Il resveratolo protegge il cervello contro i danni del diabete
J Clin Neurosci. 14(3):256-60, 2007.

Effetto cicatrizzante del gel di aloe
Zhonghua Shao Shang Za Zhi. 22(5):362-5, 2006.

In gravidanza asma e allergie del bimbo si possono prevenire
Thorax 62: 772-778, S.M. Willers e coll. - settembre 2007.

Psillio contro il colesterolo cattivo
J Nutr. 137(5):1165-70, 2007.

La rodiola non migliora l'energia dei muscoli
Metabolism. 56(8):1111-7, 2007.

Una combinazione di valeriana e luppolo induce il sonno
Phytother Res. 2007 May 8.

Effetti del Ginkgo biloba sul flusso sanguigno
Planta Med. 2007 Jun 13.

Importanza della soia in menopausa
Arch Intern Med. 167(10):1060-7, 2007.

L'inulina fa bene alla flora batterica intestinale del bambino
Asia Pac J Clin Nutr. 16(1):172-7, 2007.

L'aglio ha pochi effetti sul colesterolo
Arch Intern Med. 167(4):325-6, 2007.

Arnica dopo la plastica nasale
Plast Reconstr Surg. 120(1):271-4, 2007.

Ridurre la colite con la curcuma
Dig Dis Sci. 2007 Apr 11.

Proprietà della Serenoa contro l’ipertrofia prostatica benigna
Int Urol Nephrol. 2007 Jan 4.

Un moderato consumo prolungato di vino rosso migliora la vita durante la vecchiaia
J Gerontol A Biol Sci Med Sci. 62(2):213-8, 2007.

Effetto protettivo della dieta mediterranea sull’asma
Thorax 62: 503-507, L. Garcia-Marcos e coll. – giugno 2007.

Perché il succo di mela fa bene all´asma
La Repubblica Salute, 7 giugno 2007, pag. 18.

L´olio di melaleuca aiuta contro l´acne
Indian J Dermatol Venereol Leprol. 73(1):22-5, 2007.

Efficacia della lavanda per l´agitazione psicomotoria degli anziani
Int J Geriatr Psychiatry. 2007 Mar 7

La propoli allevia i disturbi della stomatite aftosa
Clin Oral Investig. 2007

L'asma si previene anche mangiando
Corriere della Sera Salute, 14 gennaio 2007

L'inverno 'caldo' degli allergici
Corriere della Sera Salute, 14 gennaio 2007

Il glucomannano agisce come lassativo naturale
FONTE: Nutrition. 22(11-12):1112-9, 2006

La curcumina come terapia di mantenimento della rettocolite ulcerosa
Clin Gastroenterol Hepatol. 4(12):1502-6, 2006

Gli effetti positivi della soia durante la menopausa
Fertil Steril. 85(4):972-8, 2006

L'effetto dell'estratto secco titolato di iperico nel trattamento della depressione di media gravità
Pharmacopsychiatry. 39(6):213-9, 2006

USA: l’olio extra vergine è essenziale nella dieta.
Annals of Internal Medicine, ottobre 2006

Attenzione alle carni rosse: si rischia un cancro all'intestino.
Journal Cancer Research, ottobre 2006

Antiossidanti alimentari e asma
Thorax 61: 388-393, B.D. Patel e coll., maggio 2006

Crucifere, neoplasie polmonari e glutatione-transferasi
The Lancet 366: 1558-1560, P. Brennan e coll., 29 ottobre 2005

Lo zenzero cura la nausea
Betz O. et al. Forsch Komplementarmed Klass Naturheilkd. 12(1):14-23, 2005

Dalla soia una buona notizia per gli uomini
Biol Reprod, Apr 2004; 70: 1188 – 1195, 15 settembre 2004

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un'elevata velocità di assorbimento, l'indice di penetrabilità, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalità super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della Società Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it