fitoterapia.it
 
articoli e notizie
Conoscere la fitoterapia » A cosa serve la fitoterapia.
Le piante utili all'apparato osteoarticolare
Approfondimento

ARTROSI: è la malattia più frequente di questo gruppo, in particolare tra i soggetti anziani. Consiste nel progressivo deterioramento delle superfici articolari, specie di quelle cartilaginee. Può interessare tutte le articolazioni, ma colpisce soprattutto quelle più soggette al carico e alle sollecitazioni funzionali. I sintomi tipici sono dolore, rigidità articolare soprattutto al mattino, gonfiore e limitazione dell'ampiezza dei movimenti articolari.
PIANTE UTILI: Boswellia serrata (Boswellia), Glycyrrhiza glabra (Liquirizia), Harpagophytum procumbens (Artiglio del diavolo), Ribes nigrum (Ribes nero), Salix alba (Salice), Uncaria tomentosa (Uncaria).

FIBROSITI E MALATTIE PERIARTICOLARI: sono malattie infiammatorie dei tessuti che si trovano attorno alle articolazioni, i cui sintomi tipici sono dolori, gonfiore e limitazione dell'ampiezza dei movimenti articolari. Spesso vi è dolore spiccato alla pressione sulla zona interessata. Spesso sono conseguenza di traumi subiti durante la pratica di attività sportive.
PIANTE UTILI: Boswellia serrata (Boswellia), Glycyrrhiza glabra (Liquirizia), Harpagophytum procumbens (Artiglio del diavolo), Ribes nigrum (Ribes nero), Salix alba (Salice), Uncaria tomentosa (Uncaria).

OSTEOPOROSI: è una malattia frequentissima, tipica del sesso femminile in età postmenopausale, caratterizzata da riduzione anche spiccata della massa ossea. Da ciò deriva un progressivo aumento della fragilità dell'osso con tendenza alle fratture patologiche, cioè quelle che si verificano anche per traumi non gravi, o anche spontanee, cioè quelle che si verificano addirittura anche per piccoli urti. La causa principale è la carenza di estrogeni tipica della menopausa.
PIANTE UTILI: Equisetum arvense (Equiseto), Inulina e FOS, Isoflavoni di soia.

PICCOLA TRAUMATOLOGIA: è molto frequente in soggetti che praticano attività sportiva, sia a livello amatoriale sia a livello agonistico, ed è in genere caratterizzata da dolore più o meno spiccato accompagnato da temporanea impotenza funzionale. Spesso vi è dolore spiccato alla pressione sulla zona interessata.
PIANTE UTILI: Boswellia serrata (Boswellia), Harpagophytum procumbens (Artiglio del diavolo), Salix alba (Salice).

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitÓ di assorbimento, l’indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it