fitoterapia.it
 
articoli e notizie
cerca in base all'uso:
  
Piante officinali principali » CHIODI DI GAROFANO
CHIODI DI GAROFANO
(Eugenia caryophyllata)

FAMIGLIA: Myrtaceae
chiodi di garofano

CHIODI DI GAROFANO | FAQ

HABITAT: è un albero a foglie persistenti, originario delle isole Molucche, ma largamente coltivato in Tanzania, in Madagascar e in Indonesia
PARTE USATA: i bottoni fiorali e le foglie.
PREPARAZIONE FARMACEUTICA CONSIGLIATA: olio essenziale titolato in eugenolo dal 70 all'85% e in beta-cariofillene dall'8 al 10% (Farmacopea Francese X). La sua dose giornaliera va da 0,2 a 0,3 gocce per kg di peso corporeo, suddivise in due o tre somministrazioni preferibilmente a stomaco vuoto.
COMPOSIZIONE CHIMICA: La sua composizione è caratterizzata dalla presenza di un propenilfenolo largamente predominante dal punto di vista quantitativo detto eugenolo. Esso rappresenta dal 70 all'85% dell'olio essenziale. Contiene anche buone quantità (circa il 10%) di beta cariofillene.
PROPRIETÀ TERAPEUTICHE: Azione anti-infettiva: L'azione anti-infettiva è rivolta contro molti tipi di germi e contro molti tipi di virus, con un'attività che può essere sia batteriostatica, cioè capace di danneggiare ma non di uccidere i batteri, sia battericida, cioè capace di ucciderli, e che è stata convincentemente dimostrata in laboratorio.
Test simili hanno evidenziato una buona attività antifungina, col 76% dei funghi testati sensibili. Tale azione antifungina è essenzialmente di tipo fungistatico, cioè capace di danneggiare questi funghi ma non di ucciderli.
Azione anti-infiammatoria: Essa è dimostrata dal fatto che l’olio essenziale di eugenia previene il gonfiore e il rossore causato dai carragenani, sostanze che favoriscono l’infiammazione, nella zampa del ratto.
Azione antiradicalica: possiede azione protettiva contro i danni da radicali liberi, legata sia all'olio essenziale sia ai flavonoidi.
L'eugenolo è assai utilizzato in odontoiatria per queste sue azioni anti-infettiva e antidolorifica.

  • Indicazioni principali: infezioni acute delle prima vie aeree, infezioni da funghi cutanee e mucosali, infezioni della bocca e dei denti.
  • Azione prevalente: anti-infettiva.
  • Altre azioni: anti-infiammatoria, antiossidante/antiradicalica.

EFFETTI COLLATERALI: può dare reazioni di sensibilizzazione a livello cutaneo, particolarmente in pazienti allergici.
CONTROINDICAZIONI: E' controindicata in gravidanza e nell'allattamento.
Va usata con prudenza negli epatopatici perchè può provocare riduzione dei livelli epatici di glutatione, una sostanza ad azione antiossidante che protegge il fegato dai danni provocati dai radicali liberi.
INTERAZIONI CON FARMACI: Può potenziare gli effetti dei barbiturici poichè ne ostacola l'idrossilazione da parte degli enzimi epatici, che serve a eliminare questi farmaci.
DATI TOSSICOLOGICI: è controindicata in gravidanza, durante l’allattamento, nel bambino al di sotto dei 12 anni di età e nei pazienti epatopatici.

BIBLIOGRAFIA.

  1. Bruneton J. Pharmacognosie et phytochimie plantes medicinales. Ed. Lavoisier, Paris, 1993.
  2. Dorman D. et al. Evaluation in vitro of plant essential oils as natural antioxidants. J. Essent. Oil Res. 7, 645-651, 1995.
  3. Deans S.G. Evaluation of antimicrobial activity of essential oils. In: Modern methods of plant analysis, essential oils and waxes. Linskens H.F. et Jackson J.F., p.309-320, 1991.
  4. Baruah P.et al. Fungicidal activity of some naturally occurring essential oils against Fusarium moniliforme. J. Essent. Oil Res. 8, 411-412, 1996.
  5. Azzouz M.A. et al. Comparative antimicotic effects of selected herbs, spices, plant components and commercial antifungal agents. J. Food. Prod. 45, 1298-1301, 1982.
  6. Adebajo A.C. et al. Antimicrobial activity of the leaf of Eugenia uniflora. Phytother. Res. 3, 258-259, 1989.
  7. Lima E.O. et al. In vitro antifungal activity of essential oils obtained from officinal plants against dermatophytes. Mycoses 36, 333-336, 1993.

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitÓ di assorbimento, l’indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it