fitoterapia.it
 
articoli e notizie
cerca in base all'uso:
  
Piante officinali principali » MACA
MACA
(Lepidium meyenii)

maca

ORIGINE DELLA PIANTA: Perù.
PARTE USATA: il tubero.
PREPARAZIONI FARMACEUTICHE CONSIGLIATE: estratto secco nebulizzato e titolato in beta ecdisterone min. 1,5% (letteratura). Il suo dosaggio giornaliero va da 5 a 8 mg./kg, suddivisi in due somministrazioni preferibilmente lontano dai pasti.
COMPOSIZIONE CHIMICA: macaridine, macamide, octadecadienamide e acido octadecadienoico.
PROPRIETÀ TERAPEUTICHE: è un tubero che cresce sulle Ande, dove viene utilizzato sia per le sue proprietà nutritive sia per quelle toniche ed energizzanti.
Sono stati condotti alcuni studi clinici in pazienti con impotenza non organica o con impotenza organica lieve, che hanno dimostrato la superiorità di questa pianta rispetto al placebo nel favorire l’attività sessuale.
Essa inoltre favorisce la spermatogenesi (produzione degli spermatozoi) e la motilità degli spermatozoi senza modificare le gonadotropine, ormoni prodotti dall’ipofisi che controllano l’attività ormonale degli organi genitali, e gli ormoni sessuali maschili.
Uno studio nel ratto ha valutato l’effetto dell’estratto di maca sul comportamento sessuale del ratto. 60 ratti venivano trattati per 15 giorni con una dose di estratto di 15 o di 75 mg per kg di peso al giorno o con un placebo, valutando la prima monta, la prima intromissione, l’eiaculazione, l’intervallo tra un accoppiamento e l’altro e l’efficacia copulatoria. Veniva anche controllato se il miglioramento dell’attività locomotoria causato dalla maca potesse influire sui parametri indicati più sopra. Al termine della sperimentazione entrambi i dosaggi causavano un miglioramento evidente della prima monta, della prima intromissione e dell’intervallo tra un accoppiamento e l’altro, mentre solo il dosaggio di 75 mg per kg di peso riduceva l’eiaculazione. Entrambi i dosaggi causavano un aumento della motilità degli animali. Questi dati confermano che la polvere di maca favorisce l’attività sessuale nel ratto.
Uno studio clinico ha valutato l’effetto di un estratto di maca sulla spermatogenesi in volontari sani maschi, di età compresa tra i 24 e i 44 anni. Essi ricevevano 1500 o 3000 mg. al giorno di estratto di maca per 4 mesi, con valutazione dello sperma e dei principali ormoni sessuali prima della terapia e al suo termine. Alla fine della sperimentazione vi era un aumento del volume del liquido seminale, del numero di spermatozoi e della loro motilità, senza modifiche apprezzabili nei livelli degli ormoni esaminati. Tali effetti erano simili per entrambe le dosi di maca somministrate.
  • Indicazioni principali: astenia sessuale.
  • Azione principale: tonica a livello sessuale.
  • Altre azioni: tonica psico-fisica.

EFFETTI COLLATERALI: nessuno degno di nota.
CONTROINDICAZIONI: sconsigliata in gravidanza e durante l’allattamento.
INTERAZIONI CON FARMACI: non note.
DATI TOSSICOLOGICI: non disponibili.

BIBLIOGRAFIA.

  1. Zheng B.L. et al. Effect of a lipidic extract from lepidium meyenii on sexual behavior in mice and rats. Urology 2000 Apr;55(4):598-602
  2. Gonzales G.. et al. Lepidium meyenii (Maca) improved semen parameters in adult men. Asian J Androl 2001 Dec;3(4):301-3
  3. Gonzales G.F. et al. Effect of Lepidium meyenii (maca) roots on spermatogenesis of male rats. Asian J Androl 2001 Sep;3(3):231-3.
  4. Cicero A.F. et al. Lepidium meyenii Walp. improves sexual behaviour in male rats independently from its action on spontaneous locomotor activity. J Ethnopharmacol 2001 May;75(2-3):225-9
    Muhammad I. et al. Constituents of Lepidium meyenii 'maca'. Phytochemistry 2002 Jan;59(1):105-10
  5. Chung f. Et al. Dose-response effects of Lepidium meyenii (Maca) aqueous extract on testicular function and weight of different organs in adult rats. J Ethnopharmacol. 98(1-2):143-7, 2005.

 

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitÓ di assorbimento, l’indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it