fitoterapia.it
 
articoli e notizie
Articoli e notizie »
Passiflora

Cimicifuga per i disturbi della menopausa

Antonello Sannia presidente della SIMN (SocietÓ Italiana Medicina Naturale)

Uno studio clinico ha valutato l’effetto di un estratto di cimicifuga chiamato Remifemin paragonato a quello del tibolone (un farmaco per combattere le vampate di calore e gli altri disturbi tipici della menopausa) in donne cinesi con disturbi neurovegetativi della menopausa. Sono state arruolate 244 donne di età compresa tra i 40 e i 60 anni, che avevano notevoli disturbi conseguenti alla menopausa. Esse dovevano assumere per bocca 40 mg al giorno di Remifemin o 2,5 mg al giorno di tibolone per 3 mesi, valutando le variazioni del punteggio di un indice capace di misurare l’intensità dei loro disturbi prima e dopo la terapia e gli eventuali effetti collaterali.  Al termine della sperimentazione il punteggio di questo indice si riduceva da 24,7 a 11,2 in entrambi sia col Remifemin sia col tibolone, con una percentuale di donne che rispondeva bene al trattamento dell’84% nel gruppo Remifemin e dell’85% nel gruppo tibolone. La tollerabilità delle due sostanze è stata molto buona, con un vantaggio per il Remifemin per quanto riguardava l’incidenza degli effetti avversi. Ad esempio nessuna donna del gruppo Remifemin ha avuto sanguinamenti vaginali mentre nel gruppo tibolone 17 donne ne hanno sofferto. Sempre nel gruppo tibolone vi era un’aumentata incidenza di dolori mammari e addominali e di perdite biancastre vaginali. Lo studio indica che il Remifemin è analogo al tibolone come efficacia clinica e superiore ad esso come tollerabilità in donne cinesi con disturbi neurovegetativi della menopausa.

FONTE: Bai W. Et al. Studio clinico per valutare l’efficacia e la tollerabilità di un estratto di cimicifuga paragonate a quelle del titolone. Maturitas. 2007 Jun 21.

.

.



 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitÓ di assorbimento, l’indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it