fitoterapia.it
 
articoli e notizie
Articoli e notizie »
Il biancospino per il cuore

Uno studio nel ratto ha valutato l’effetto di un estratto di biancospino sul rimodellamento e sulla funzionalità del ventricolo sinistro in animali con scompenso cardiaco causato da un forte aumento della pressione arteriosa, a sua volta causato dalla costrizione chirurgica dell’aorta. Essi ricevevano per bocca l’estratto di biancospino WS1442 alle dosi di 1,3 o 13 o 130 mg/kg al giorno o un placebo per 5 mesi. Si misuravano le dimensioni del cuore per via ecocardiografica ogni mese, gli indicatori di fibrosi nel cuore e l’atrial natriuretic factor (una sostanza che favorisce la perdita di acqua e sodio con le urine) nel sangue prima e dopo la terapia. Come previsto la costrizione dell’aorta aumentava il peso e le dimensioni del ventricolo sinistro del 53% nei ratti trattati col placebo, e dati simili si avevano anche negli animali che ricevevano l’estratto di biancospino. Il volume ventricolare sinistro e le dimensioni del ventricolo sinistro in sistole (contrazione del cuore) e in diastole (rilasciamento del cuore) aumentavano significativamente dopo 5 mesi dalla costrizione dell’aorta nei ratti trattati col placebo (+20%), mentre in quelli trattati con l’estratto di biancospino tali aumenti erano significativamente inferiori (+10%).  Nei ratti del gruppo placebo la costrizione dell’aorta causava un aumento di circa il 1000% dell’atrial natriuretic factor e di circa l’80% della fibronectina (un indicatore di fibrosi del cuore), mentre il trattamento con l’estratto di biancospino riduceva notevolmente questi reperti (+80 e +50% rispettivamente). Lo studio indica che l’estratto di biancospino WS1442 ha un discreto effetto positivo sul rimodellamento e sulla funzionalità del ventricolo sinistro dopo coartazione dell’aorta nel ratto.

 

FONTI:
Hwang H.S. et al. Gli effetti di un estratto di biancospino sulla progressione dello scompenso cardiaco in un modello di stenosi aortica nel ratto. Pharmacotherapy. 29(6):639-48, 2009.





 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitą di assorbimento, l’indice di penetrabilitą, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitą super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della Societą Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it