fitoterapia.it
 
articoli e notizie
Articoli e notizie »
In gravidanza asma e allergie del bimbo si possono prevenire
Correlazione tra alimentazione della donna in gravidanza e asma, atopie e sintomi respiratori nel bambino.


L’alimentazione della madre in gravidanza può proteggere il nascituro dal rischio di asma o di atopie?

Dopo aver precedentemente dimostrato l’associazione tra apporto alimentare in termini di vitamina E, D e zinco della madre in gravidanza e asma o sintomi asmatici nei bambini, gli autori valutano in questo studio gli effetti di singoli alimenti, in particolare quelli ricchi in nutrimenti (frutta, legumi, pesce, prodotti caseari e cereali integrali).
Lo studio, basato su 1212 bambini di 5 anni, non mostra un’associazione tra i sintomi asmatici o l’asma nei bambini e gli alimenti analizzati, con la sola eccezione delle mele e del pesce.

Il consumo di mele da parte della madre, durante la gravidanza, correla con un beneficio nel bambino in termini di comparsa di sibili asmatici e di asma, mentre quello di pesce si associa a un effetto benefico su eczemi e raffreddore da fieno.

Gli autori concludono affermando che, in gravidanza, oltre all’apporto alimentare di vitamina E, D e zinco, quello di pesce e di mele potrebbe ridurre il rischio successivo d’insorgenza di atopie e asma nel bambino. Secondo gli autori, se tali risultati dovessero essere confermati, alcune raccomandazioni per una modificazione dell’alimentazione in gravidanza potrebbero contribuire alla prevenzione dell’asma e delle allergie infantili.

FONTE: Thorax 62: 772-778, S.M. Willers e coll. - settembre 2007.

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un’elevata velocitÓ di assorbimento, l’indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.

Per l'acquisto dei cosmetici Pharmaelite:
www.pharmaelite.it