fitoterapia.it
 
articoli e notizie
cerca in base all'uso:
  
Piante officinali » Piante secondarie » PINO SILVESTRE

PINO SILVESTRE (Pinus Sylvestris) e PINO MUGO (Pinus Mugo).

FAMIGLIA: Coniferae.
HABITAT: Europa, specie in collina e in montagna.
PARTE USATA: le gemme, i giovani getti e la resina.
PREPARAZIONI FARMACEUTICHE: estratto fluido, olio essenziale. L'olio essenziale è sicuramente la forma più attiva, e va usato per inalazione o per frizione cutanea. La dose giornaliera dell'estratto fluido va da 0,7 a 1 goccia per kg di peso corporeo., suddivise in due somministrazioni possibilmente lontano dai pasti.
COMPOSIZIONE CHIMICA: La quantità di olio essenziale si aggira sullo 0,5-1%.
PROPRIETÀ TERAPEUTICHE: possiede azione antibatterica soprattutto contro i germi ospiti abituali delle prime vie aeree, con un’azione di tipo essenzialmente batteriostatico, cioè danneggia i germi ma in genere non riesce a ucciderli. Le attività espettorante e balsamica sono dovute a stimolazione delle cellule bronchiali che producono il catarro, con aumento della secrezione bronchiale che appare anche più fluida. Inoltre ne facilita l'espulsione aumentando l'attività del sistema ciliare delle cellule bronchiali. Può essere usato per via esterna come antisettico negli stati infiammatori della bocca.
EFFETTI COLLATERALI E CONTROINDICAZIONI: nessuna degna di nota. Non ci sono dati sul suo impiego in gravidanza, durante l’allattamento e in età pediatrica.
È una pianta priva di adeguata documentazione scientifica.

 
benessere
conoscere la fitoterapia
alimenti per il benessere
fitocosmesi, la bellezza dalla natura
alimenti per il benessere
articoli scientifici
contatta uno specialista
corsi di fitoterapia
piante officinali




I prodotti di Pharmaelite sono vere e proprie creazioni in costante evoluzione, sottoposte a prove e verifiche scientifiche continue. Lo studio di eccipienti e principi attivi, completamente naturali, si deve combinare a un'elevata velocitÓ di assorbimento, l'indice di penetrabilitÓ, e alla assoluta raffinatezza della base cosmetica.

Per arrivare a questo obiettivo Gian Maria Amatori, creatore dei cosmetici, ha collaborato con esperti in cosmetologia, microbiologia, erboristeria e chirurgia estetica, e sottoposto i propri dossier a personalitÓ super partes, tra cui il noto Lothar Erich Gluderer, e Antonello Sannia (presidente della SocietÓ Italiana di Medicina Naturale).

I cosmetici Pharmaelite sono prodotti in Alta Badia.